Opuscoli

Opuscoli pubblicati da Sergio Dalmasso.

La rivista La Sinistra, Una stagione troppo breve, Edizioni Punto Rosso, Milano, 2021

Nuova pubblicazione di Sergio Dalmasso

21 marzo 2021

La rivista “La Sinistra”

Una stagione troppo breve

Può sembrare strano – e forse nostalgico – un saggio su una rivista, vissuta per soli quindici mesi nei lontani anni ’60, di cui i più ignorano l’esistenza mentre altri l’hanno completamente dimenticata.
Ma “La Sinistra” rientra a pieno titolo nella stagione delle riviste degli anni ’60, ricchi di dibattito culturale, politico, di tensioni a livello nazionale e internazionale e di forte rimessa in discussione di certezze e di dogmi.
In questo panorama, segnato ad inizio decennio, dai “Quaderni rossi”, dalla divisione con “Classe operaia”, e quindi dalla forte crescita dei “Quaderni piacentini”, la rivista che più interpreta il movimento del ’68, “La Sinistra”, ha un ruolo minore, ma specifico.

Formato 11×16, Pagg. 120, 13 euro.
ISBN 9788883512582
******************************
Edizioni Punto Rosso
Viale Monza 255 – 20126 Milano
edizioni@puntorosso.it – www.puntorosso.it
Di Roberto Mapelli.

Ristampa, in “Il Presente e la Storia” n. 66 pp. 339-370, dic. 2004, Sergio Dalmasso, Fra politica e storia, Dalla crisi del 1943-44 ai nostri giorni. A colloquio con Enzo Santarelli.

N° 155 – S. Dalmasso, Il presessantotto, 1998. Una ricerca sugli anni Cinquanta e Sessanta, le culture, i partiti, i movimenti che preparano il Sessantotto.